religione

Giovani verso Assisi 2021, la testimonianza di Chiara

Fra Simone Tenuti Pixabay

Dal 28 ottobre al 1 novembre, si parlerà del rapporto con il Creato

Vi proponiamo la testimonianza di Chiara, una giovane della zona di Napoli, che ha partecipato anche alla preparazione del 41° Incontro nazionale Giovani verso Assisi che si svolgerà nella città di san Francesco e avrà come tematica il rapporto con il creato, sviluppando un itinerario che si ispira all’enciclica Laudato si’ di papa Francesco.

Per leggere il programma completo clicca qui

Ci siamo, manca davvero pochissimo all’inizio del 41° Incontro nazionale Giovani verso Assisi (GvA) dal titolo Cum tucte le Tue creature.  Dal 28 ottobre al 1 novembre prossimi, infatti, Assisi ospiterà l’evento più atteso da tantissimi giovani provenienti da tutta Italia e, uniti sotto il segno di Francesco, si vivranno insieme delle giornate ricche di spiritualità, fraternità e lode.

Non saprei quantificare la gioia e l’entusiasmo presente nei cuori di noi giovani che, fin dal primo momento in cui abbiamo avuto la certezza che, dopo due anni di pandemia, questo appuntamento si potesse celebrare, abbiamo pregato e ringraziato Dio per questo dono di grazia immenso che rappresenta il poterci rivedere e poter rivivere di nuovo il GvA dal vivo, nella casa di Francesco e Chiara.

In questi ultimi due anni, tanti sono stati i momenti di sconforto e di incertezza. Nessuno di noi avrebbe mai immaginato che un’entità così piccola, come un virus, avrebbe potuto separarci e avrebbe impedito la realizzazione di una 41esima edizione del GvA in presenza. Ma se è vero che il Covid ci ha separati fisicamente, non è stato per lui possibile farlo spiritualmente. Con la speranza nel cuore, abbiamo sempre lavorato, mai c’è stato un momento in cui la mano di Dio non ci abbia fatto mollare la presa sulla realizzazione di questo incontro. Infatti, nel 2020 è stata celebrata un’edizione un po’ diversa, un Giovani verso Assisi Special Edition, che tutti noi abbiamo vissuto online. 

Eccoci poi, finalmente una luce in fondo a questo tunnel siamo riusciti a vederla. Stiamo contando oramai i giorni che ci separano dall’inizio di Giovani verso Assisi in presenza! Come ogni anno, insieme vivremo tanti momenti di riflessione, di preghiera, di fraternità. Lo abbiamo atteso, desiderato. Francesco ci chiama, chiama ognuno di noi e noi non vediamo davvero l’ora di rispondere “Eccoci!”, di raggiungerlo lì, nella sua terra, dove i frati ogni anno ci accolgono come fossimo un’unica grande famiglia. 

L’incertezza di questi ultimi anni vissuti, la distanza, la separazione, finalmente daranno spazio alla riconciliazione, al ritrovare la fraternità perduta, a “cambiare il nostro sguardo”. Il nostro incontro prende spunto dall’atteggiamento di san Francesco nei confronti del lupo che spaventava i cittadini di Gubbio… anche noi dobbiamo affrontare dei “lupi”; ma sull’esempio del santo di Assisi possiamo imparare a non avere più paura: il “lupo” è docile e ci invita ad accarezzarlo.  E allora Buon Giovani verso Assisi a tutti i partecipanti e “bentornati a casa”!

---


Ecco il programma delle giornate dell'Incontro:

GIOVEDÌ 28 OTTOBRE 2021 - Per un cambio di sguardo
Arrivi e sistemazione - 19.30: cena
20.45: Ritrovo nella Piazza Superiore di san Francesco e veglia di preghiera di inizio in Basilica Superiore. Presiede fr. Marco Moroni, Custode del Sacro Convento

VENERDÌ 29 OTTOBRE 2021 - Chiamati a conversione
8.30: Preghiera del mattino e Lectio Divina in Basilica Superiore. Presiede fr. Gianni Cappelletto
10.30: Basilica Superiore. Celebrazione Eucaristica.
12.30: Pranzo
15.30: Tre passi attraverso il Cantico di Frate Sole di san Francesco d'Assisi
19.30: Basilica Inferiore. Liturgia penitenziale.
Cena al sacco. Possibilità di Centro d’ascolto (con frati o suore) in Basilica Superiore.

SABATO 30 OTTOBRE 2021 - Per una creatività nelle relazioni
9.00: Basilica Superiore. Lodi mattutine. Presiede fr. Giulio Cesareo
10.00: Introduzione all'enciclica Laudato si' di papa Francesco
10.45: Tavola rotonda
- area socio/politica
- area scientifico/religiosa
- area tecnologica
13.00: Pranzo
16.00: A scelta, approfondimento coi relatori del mattino
19.30: Cena - 21.00: Serata libera e a scelta:
- in Basilica Inferiore adorazione eucaristica silenziosa e confessioni
- in Basilica Superiore Centro d’ascolto

DOMENICA 31 OTTOBRE 2021 - Per una cura delle relazioni
9.00: Basilica Superiore. Lodi mattutine. Presiede fr. Giulio Cesareo
10.00-11.45: A scelta due testimonianze tra:
- Frate sole, Educare-Educarsi alla bellezza (alla vita)
- Sorella Morte (sora Luna e le stelle), Educare-Educarsi al limite, alla morte
- Frate fuoco, Educare-Educarsi alla responsabilità (come gestire le energie/qualità per il bene)
- Sora Madre Terra, Educare-Educarsi alla gestione del tempo
- Frate Vento, Educare-Educarsi alla gestione dell’uso dei social
13.00: Pranzo.
16.30: Basilica Superiore. Celebrazione eucaristica finale con mandato. Presiede il fr. Carlos Trovarelli, Ministro generale OFMConv.
19.30: Cena - 21.00: Serata di Fraternità al Pala Eventi.

LUNEDÌ 1 NOVEMBRE 2021 - Generatività e rigenerazione
Giornata a cura delle varie Regioni/Province religiose Liturgie

 

Cari amici la rivista San Francesco e il sito sanfrancesco.org sono da sempre il megafono dei messaggi di Francesco, la voce della grande famiglia francescana di cui fate parte.

Solo grazie al vostro sostegno e alla vostra vicinanza riusciremo ad essere il vostro punto di riferimento. Un piccolo gesto che per noi vale tanto, basta anche 1 solo euro. DONA