fede

Un fuoco che brucia ma non consuma

Redazione

Il nuovo libro di padre Elia Citterio

Da un incontro straordinario al  Monte Athos, con la possibilità di  visitare la maggior parte dei monasteri di Romania e conoscere le  grandi figure spirituali della tradizione esicasta, l’autore ci accompagna nell’esperienza della via esicasta in Romania, riscoperta a  partire dalla poliedrica personalità  di p. Daniil, al secolo Sandu Tudor. L’esperienza narrata è quella  del gruppo del “Roveto Ardente” e  del capolavoro mistico-liturgico di  p. Daniil: l’Inno Acatisto al Rove- to Ardente della Madre di Dio. Una  magnifica sintesi della spiritualità  filocalica romena ed essenza pura  dell’esperienza dell’Ortodossia romena del secolo XX, a cavallo della  tragedia dei totalitarismi e della seconda guerra mondiale, qui presentata con magistrale finezza.

 

Elia Citterio (1950), presbitero della diocesi di Alessandria, è monaco nella Comunità dei Fratelli Contemplativi  di Gesù. Laureato in filosofia  all’università di Genova e dottore in teologia presso la Pontificia Università s. Tommaso  d’Aquino, si è dedicato agli  studi patristici con particolare riferimento alla tradizione  filocalica, soprattutto in rap- porto alla tradizione esicasta  romena. Le sue ricerche su- gli ambienti greco, romeno e  slavo, che, in epoca moderna,  hanno visto fiorire la Filocalia insieme alla pratica della  preghiera del cuore, sono diventate ormai un punto di ri- ferimento. Gli interventi nei  vari convegni di studio e le  registrazioni dei suoi corsi di  spiritualità sono reperibili sul  sito www.contemplativi.it. 

 

http://www.ilcerchio.it/un-fuoco-che-brucia-ma-non-consuma-la-preghiera-del-cuore-nella-singolare-esperienza-romena-del-roveto-ardente.html

Cari amici la rivista San Francesco e il sito sanfrancesco.org sono da sempre il megafono dei messaggi di Francesco, la voce della grande famiglia francescana di cui fate parte.

Solo grazie al vostro sostegno e alla vostra vicinanza riusciremo ad essere il vostro punto di riferimento. Un piccolo gesto che per noi vale tanto, basta anche 1 solo euro. DONA